Home
Breaking news
FONTE: MF - DJ NEWS
19:3122-05-2017
L'agenda di domani
19:3122-05-2017
L'agenda della settimana
19:3022-05-2017
Mercati: i dati macro italiani ed esteri di domani
19:3022-05-2017
Mercati: i dati macro italiani ed esteri della settimana
18:4122-05-2017
Wall Street: sale con petrolio in attesa Opec e minute Fomc
17:4922-05-2017
BORSA: commento di chiusura
17:0022-05-2017
WALL STREET: sale con petrolio in attesa Opec e minute Fomc
15:5522-05-2017
Wall Street: in rialzo con petrolio in attesa Opec e minute Fomc
15:1122-05-2017
STORIE DI BORSA: Ovs, solide prospettive di crescita (esperti)
13:4222-05-2017
STORIE DI BORSA: Recordati, festeggia newsflow positivo
12:5422-05-2017
BORSA: azionario Ue stabile, Milano in calo con stacco dividendi
10:4922-05-2017
BORSA: equity Ue poco mosso, Milano paga stacco cedole
10:2822-05-2017
STORIE DI BORSA: Safe Bag +8%; entra a Varsavia e tocca massimi storici
10:1622-05-2017
STORIE DI BORSA: Eni, conferma successo strategia upstream
16:3222-05-2017
MARKET TALK: Arconic e Elliott si avvantaggiano con accordo
09:0222-05-2017
EUROBORSE: aperture di Francoforte, Londra, Parigi e Madrid
08:3422-05-2017
BORSE USA: seduta positiva a WS, scemano incertezze Trump
08:1722-05-2017
BORSE UE: avvio atteso poco sopra la parita' per azionario
19:3122-05-2017
L'agenda di domani
   MILANO (MF-DJ)--Questi gli appuntamenti economici, finanziari e politici piú rilevanti di domani:

  Martedì 23 maggio
  FINANZA
  Ginevra  10h30 SEA Prime SpA con il brand Milano Prime presenta i
                 risultati del 2016, traccia le linee guida del 2017 ed
                 espone la nuova offerta di catering presso Milano Prime.
                 Intervengono Giulio De Metrio, Presidente di SEA Prime
                 SpA; Chiara Dorigotti, DG di SEA Prime SpA e Silvio
                 Canettoli, AD di Gate Gourmet Italia, partner di SEA
                 Prime SpA. Presso PalaExpo, EBACE, stand T64

  CDA
  --

  ASSEMBLEE
  Roma           Assemblea privata di Confindustria

  Roma     11h30 Assemblea annuale 2017 di Gas Intensive 'Mercato del gas
                 ed industria manifatturiera: strategia energetica e
                 competitività'. Partecipano, tra gli altri, Paolo
                 Culicchi, Presidente del Consorzio Gas Intensive;
                 Armando Cafiero, a.d. del Consorzio Gas Intensive;
                 Girolamo Marchi, Presidente di Assocarta; Franco
                 Manfredini, Presidente della Federazione Confindustria
                 Ceramiche e Laterizi; Massimo Mucchetti, Presidente 10ma
                 Commissione Industria, Commercio, Turismo del Senato.
                 Grand Hotel de la Minerve, Piazza della Minerva 69

  ECONOMIA POLITICA
  Milano   09h00 La Fondazione Italia Cina e Dentons presentano il
                 seminario 'Belt and Road Initiative, Opportunita' di
                 business tra Italia e Ciná. Intervengono tra gli altri
                 Interverranno Cesare Romiti, Presidente Fondazione
                 Italia Cina; Romano Prodi, giá Presidente del Consiglio
                 e della Commissione Europea, Presidente Fondazione per
                 la Collaborazione tra i Popoli; Riccardo Monti,
                 Presidente Italferr; Alberto Galassi, AD di Ferretti
                 Group. Presso Excelsior Hotel Gallia (Sala Duomo),
                 Piazza Duca d'Aosta 9

  Roma     09h20 Convegno di apertura di FORUMPA17. Con il Ministro della
                 PA e della semplificazione, Marianna Madia, il Sindaco
                 di Roma Capitale, Virginia Raggi. Seguirá una
                 presentazione della riforma della PA, madre di tutte le
                 riforme, da parte della Ministra Madia intervistata da
                 Claudio Cerasa, direttore de 'Il Foglio' e un convegno,
                 aperto dal Presidente dell'ISTAT Giorgio Alleva e chiuso
                 dal Direttore generale dell'AgID Antonio Samaritani,
                 sullo sviluppo sostenibile, i suoi indicatori e il ruolo
                 dell'innovazione tecnologica. Parteciperanno i vertici
                 delle aziende e degli Enti main sponsor ('La Nuvolá
                 Viale Asia 21)

  Milano   09h30 'Lean Digital Summit Industry 4.0', ottava edizione del
                 Lean Summit di Bonfiglioli Consulting sulla
                 Digitalizzazione del Manufacturing. Presso il Talent
                 Garden Milano Calabiana

  Roma     09h30 Nell'ambito di una serie di appuntamenti dedicati
                 all'ingegno 'made in Italy', prima edizione di
                 'Appuntamenti con l'Ingegnò, per focalizzarsi su 'La
                 moda italiana: creativita', tutela del marchio e modelli
                 di governancè promosso dal Comitato Leonardo in
                 collaborazione con l'Universitá LUISS Guido Carli.
                 Interverranno il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo
                 Calenda; la Presidente del Comitato Leonardo Luisa
                 Todini; i vertici di Accademia di Costume e Moda,
                 Altagamma, Camera Nazionale della Moda Italiana,
                 Confindustria Moda, Fondazione Cologni dei Mestieri
                 d'Arte, Fondazione Germozzi; gli imprenditori Nicola
                 Bulgari, Brunello Cucinelli, Carla Fendi e Pier Luigi
                 Loro Piana. L'evento sará presieduto da Emma Marcegaglia
                 e Paola Severino, Rettore LUISS. Presso la Sala delle
                 Colonne dell'Universitá, Viale Pola 12

  Milano   09h30 Tavola rotonda dal titolo 'Il ruolo di Milano in
                 un'Europa in cambiamentò. Presso la sede di Assimpredil
                 Ance (Via San Maurilio 21)

  Roma     09h30 Confindustria, Viale dell'Astronomia 30, Premio I x I
                 Imprese x Innovazione 'L'innovazione scrive storie di
                 successo' (Alberto Baban, Vice Presidente di
                 Confindustria e Presidente P.I. di Confindustria; Giulio
                 Pedrollo, Vice Presidente di Confindustria per la
                 Politica Industriale) 

  San Donato
  M.se     10h00 Inizia la due giorni dell'XII congresso regionale della
                 Cisl Lombardia dal titolo 'Per la persona, per il
                 lavoro'. Per l'occasione verra presentata la ricerca
                 'Associar...Chi? E per che cosa?'. Presente il
                 presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni. Presso
                 il Crown Plaza. Termina domani

  Genova   10h00 Forum The European House - Ambrosetti 'Liguria 2022'.
                 Saranno presenti, tra gli altri, il Presidente Giovanni
                 Toti; Marco Doria (Sindaco di Genova); Piero Gastaldo
                 (Segretario Generale, Compagnia di San Paolo); Federico
                 Golla (Presidente e AD di Siemens Italia); Antonio Gozzi
                 (Presidente, Federacciai; Presidente, Duferco Italia
                 Holding); Roberto Maroni (Presidente, Regione
                 Lombardia); Maurizio Caviglia (Segretario Generale,
                 Camera di Commercio di Genova); Edoardo Garrone
                 (Presidente, Gruppo ERG); Stefano Messina (Presidente,
                 Gruppo Messina); Aldo Spinelli (Presidente, Gruppo
                 Spinelli); Roberto Spinelli (AD del Gruppo Spinelli).
                 Presso il Palazzo Ducale (Piazza Giacomo Matteotti, 9)

  Genova   10h00 Guido Garrone, direttore Network & Operations di Open
                 Fiber, partecipa al Forum The European House -
                 Ambrosetti 'Liguria 2022' per illustrare il piano di
                 Open Fiber per cablare in maniera capillare Genova con
                 la fibra ultraveloce. Presso il Palazzo Ducale (Piazza
                 Giacomo Matteotti, 9)

  Roma     10h00 'Normativa Europea GDPR: come cambiano Processi e
                 Tecnologie'. Yarix e Var Group, Platinum Partner IBM,
                 presentano presso l'Hotel Sheraton Parco dè Medici Roma
                 una sessione riservata agli imprenditori per comprendere
                 le novitá introdotte dal nuovo regolamento sulla privacy
                 e la centralitá di cyber security & data protection.
                 Edificio 2, via Salvatore Rebecchini, 145

  Milano   11h30 Presentazione alla stampa del nuovo OrioCenter. Presso
                 il Mandarin Oriental, Via Andegari 9

  Milano   11h30 Presentazione CGM - CooperJob: la nuova agenzia che
                 vuole rivoluzionare il mercato delle agenzie per il
                 lavoro. Presso Copernico Milano Centrale, Via Copernico
                 38 

  Roma     11h45 Forum P.A. La valutazione delle performance della P.A.
                 al tempo delle riforme. Interviene Raffaele Cantone,
                 Presidente ANAC - Autoritá Nazionale Anticorruzione ('La
                 Nuvolá Viale Asia 21)

  Roma     13h00 Camera - Trasporti - Audizione del sindaco del comune di
                 Fiumicino, Esterino Montino, in merito alle misure volte
                 a fronteggiare gli effetti della crisi di Alitalia -
                 Societá Aerea Italiana S.p.A.

  Roma     13h45 Senato - Commissione Finanze e Tesoro - Indagine
                 conoscitiva per l'istruttoria delle proposte legislative
                 dell'Unione Europea in materia creditizia - 'Pacchetto
                 bancario', audizioni dei rappresentanti di FEDERCASSE;
                 14h30 Giovanni Sabatini, DG di Abi; 15h15 ASSOPOPOLARI 

  Roma     14h00 Senato - lavori pubblici - audizione informale del
                 presidente dell'Autoritá per le Garanzie nelle
                 comunicazioni sull'attivazione servizio di safety check
                 e sulla delega per tracciabilitá autori di contenuti
                 nelle reti sociali.

  Roma     15h00 Forum P.A. Cambiare si può! Intervengono Marianna Madia,
                 Ministro della PA e della semplificazione; Francesca
                 Bagni Cipriani, Consigliera Nazionale di Paritá;
                 Rossella Orlandi, Direttore Generale - Agenzia delle
                 Entrate. 15h00-18h00 Logistica sanitaria: quale risposta
                 di sistema? Conclude Pier Paolo Baretta, Sottosegretario
                 di Stato all'Economia e alle Finanze ('La Nuvolá Viale
                 Asia 21)

  Roma     15h30 Indagine conoscitiva per l'istruttoria delle proposte
                 legislative dell'Unione Europea in materia creditizia -
                 'Pacchetto bancario'. Organizzata da Abi. Con Giovanni
                 Sabatini, DG di Abi. Senato della Repubblica,
                 Commissione Finanze e Tesoro

  Bergamo  17h30 Convegno di apertura dell'evento internazionale IVS
                 Industrial Valve Summit. Saranno presentati 
                 lo Studio sul settore delle valvole per Oil&Gas di
                 Confindustria Bg/ Prometeia e lo Studio ICE 'Scenari di
                 mercato e focus su EAU, Oman e Russia'. Sala Caravaggio,
                 Fiera di Bergamo

  ECONOMIA INTERNAZIONALE
  --

red/ds

(fine)

MF-DJ NEWS
2219:31 mag 2017
 
19:3122-05-2017
L'agenda della settimana
   MILANO (MF-DJ)--Questi gli appuntamenti economici, finanziari e politici piú rilevanti della settimana:

  Mercoledì 24 maggio
  FINANZA
  --

  CDA
  --

  ASSEMBLEE
  Roma     10h30 Assemblea di Confindustria (parco della musica Viale de
                 Coubertin 30). Marcella Panucci, DG di Confindustria,
                 terrà il consueto briefing di presentazione alla stampa
                 dei punti principali dell'intervento del Presidente
                 Vincenzo Boccia all'Assemblea Pubblica di Confindustria. 

  ECONOMIA POLITICA
  Bergamo        Auma presenta le ultime novitá di prodotto a IVS -
                 Industrial Valve Summit 2017. Presso Fiera di Bergamo,
                 stand 26 - Hall A. Termina domani

  Milano         Inizia la due giorni della nona edizione del Luxury
                 Summit durante la quale verranno analizzate le dinamiche
                 in corso nel mondo del lusso tra innovazione e nuove
                 alleanze. Il Summit offrirá un quadro delle strategie di
                 innovazione delle politiche di retail, di analisi dei
                 comportamenti del consumatore, dell'impatto che le
                 tecnologie hanno sui processi industriali e sulle
                 strategie di comunicazione. Via Monte Rosa 91. Termina
                 domani

  Modena         Romano Prodi parecipa al BPER Forum Monza di Modena,
                 dove presenta il nuovo libro 'Il piano inclinato' edito
                 dal Mulino

  San Donato
  M.se     09h00 Termina la due giorni dell'XII congresso regionale della
                 Cisl Lombardia dal titolo 'Per la persona, per il
                 lavoro'. A chiusura della mattinata è previsto
                 l'intervento della segretaria generale della Cisl,
                 Annamaria Furlan, che incontrerá i giornalisti alle ore
                 11 in occasione di una conferenza stampa congiunta con
                 il segretario generale della Cisl Lombardia, Ugo Duci.
                 Presso il Crown Plaza

  Milano   09h00 Seminario dedicato al tema della diversita' culturale
                 promosso da The British Chamber Of Commerce For Italy e
                 UPS, con il patrocinio dell'Ambasciata Britannica a
                 Roma, del Consolato Britannico a Milano e del Comune di
                 Milano. Palazzo Marino, Piazza della Scala

  Roma     10h00 Seconda giornata Forum P.A. Agenda 2030: una sfida per
                 il paese, una sfida per la PA. Lectio magistralis di
                 Jeffrey Sachs, Director of The Earth Institute, Columbia
                 University, uno degli economisti piú attenti alle
                 questioni climatiche e alla sostenibilitá. Intervengono
                 Valeria Fedeli, Ministro dell'Istruzione dell'Universitá
                 e della Ricerca; Flavia Marzano, Assessora Roma Semplice
                 - Roma Capitale; Nicola Zingaretti, Presidente della
                 Regione Lazio; Enrico Giovannini, Portavoce
                 dell'Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile ('La
                 Nuvolá Viale Asia 21). Termina domani

  Milano   10h30 Presentazione dell'Economic and Investment Outlook di
                 Lemanik. Presso l'Hotel Four Seasons, Via Gesú, 6

  Roma     10h30 Presentazione dell'Osservatorio PariSanitá.
                 Partecipano, tra gli altri, Nerina Dirindin, Senatrice
                 della Repubblica; Vincenzo Panella, Direttore generale
                 Salute e Politiche sociali della Regione Lazio;
                 Francesco Ripa di Meana, Presidente FIASO; Luigi Boggio,
                 Presidente Assobiomedica. Presso Casa del Cinema, Sala
                 Deluxe, Largo Marcello Mastrianni 1

  Roma     10h30 Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia, Viale
                 Pietro de Coubertin 30, Assemblea Pubblica di
                 Confindustria (Vincenzo Boccia, Presidente
                 Confindustria) 

  Tirano   11h30 Conferenza stampa per la presentazione delle nuove
                 proposte Discovery Train di Trenord 'Train&Bike' per il
                 turismo sostenibile dell'estate 2017, presso il
                 Villaggio del Giro d'Italia

  Roma     14h00 Senato - lavori pubblici - audizione informale del
                 Comandante Nucleo speciale frodi tecnologiche della
                 Guardia di Finanza nell'ambito dell'esame del disegno di
                 legge sulla delega per la tracciabilitá autori di
                 contenuti nelle reti sociali.

  Roma     14h45 Senato - lavori pubblici - seguito audizione informale
                 del Sindaco di Fiumicino sulla crisi di Alitalia e sulle
                 proposte per un rilancio dell'azienda

  Roma     15h00 Convention Center La Nuvola, Sala 10, nell'ambito del
                 Forum PA 2017, sessione 'Le esperienze di valutazione
                 esterna nelle amministrazioni pubbliche'(Marcella
                 Panucci, DG di Confindustria) 

  Roma     15h30 Senato - Lavoro - audizione di rappresentanti di
                 Confindustria e Rete Imprese.

  Milano   17h30 Inaugurazione della nuova mostra di Casa Milan Gallery,
                 lo spazio della sede rossonera dedicato all'arte
                 contemporanea. Via Aldo Rossi 8

  Milano   18h30 'Spaces Grand Opening' per festeggiare l'apertura
                 in Italia della nuova sede dedicata alla business
                 community. Presso Bastioni di Porta Nuova 21

  ECONOMIA INTERNAZIONALE
  --





  Giovedì 25 maggio
  FINANZA
  --

  CDA
                 Ivs Group

  ASSEMBLEE
  Milano   10h30 Assemblea Autogrill. Per bilancio al 31/12/16,
                 autorizzazione acquisto/disposizione azioni proprie.
                 Corso di Porta Vittoria 16

  Milano   10h30 Assemblea ordinaria e straordinaria K.R. Energy. Parte
                 ordinaria: bilancio al 31/12/16. Parte straordinaria:
                 aumento capitale sociale, modifiche statutarie. Piazza
                 Fontana, 3

  Milano   11h00 Assemblea Pubblica ANIASA - Presentazione del 16°
                 rapporto sul noleggio dei veicoli. Presso Palazzo
                 Clerici, via Clerici 5

  Cittàducale(Ri)11h00 assemblea Eems. Per bilancio al 31/12/16, nomina
                 cda e collegio sindacale. Viale delle Scienze 5

  ECONOMIA POLITICA
  Bergamo        Auma presenta le ultime novitá di prodotto a IVS -
                 Industrial Valve Summit 2017. Presso Fiera di Bergamo,
                 stand 26 - Hall A.

  Milano         Termina la due giorni della nona edizione del Luxury
                 Summit. Via Monte Rosa 91

  Milano         RE ITALY Convention Day dal titolo 'Residenziale: i
                 nuovi canali di vendita'. Tra i relatori Anna
                 Carbonelli, AD di Intesa Sanpaolo Casa; Giovanni Chelo,
                 AD di UniCredit Subito Casa; Stefano Magnolfi,
                 responsabile real estate Crif; Carlo Giordano, AD di
                 Immobiliare.it. Presso Borsa Italiana

  Roma     08h30 Camera Audizione di rappresentanti di Confindustria
                 sulle semplificazioni possibili nel settore fiscale
                 (Palazzo San Macuto)

  Milano   09h00 Inizia la tre giorni di Inter-care, la 1a Fiera
                 Internazionale del Turismo Medicale. Presso il Palazzo
                 delle Stelline. Termina venerdì

  Roma     10h00 MoneyGram Awards 2017 - Premio all'imprenditoria
                 immigrata in Italia. La Presidente della Camera dei
                 Deputati Laura Boldrini parteciperá alla Cerimonia di
                 Premiazione. Presso Grand Hotel Plaza, Via del Corso 126

  Milano   10h00 'Middle East Sales Cultural Training'. Presso il Grand
                 Hotel Et De Milan, Sala Puccini, via Manzoni 29

  Milano   10h00 Coface presenta la 15a edizione della Conferenza Rischio
                 Paese. Tra i presenti Alberto Bombassei, presidente e
                 Fondatore Brembo; Ernesto De Martinis, Ceo Coface
                 Italia; Alberto Fioravanti, Presidente e Fondatore
                 Digital Magics; Paolo Magri, Vicepresidente Esecutivo e
                 Direttore Ispi. Presso il Vodafone Theatre.

  Milano   10h00 Convegno Terziario Donna Confcommercio dal titolo 'Le
                 donne protagoniste dell'economia del Nuovo Umanesimo.'
                 Partecipano, tra gli altri, Carlo Sangalli, presidente
                 di Confcommercio; Patrizia Di Dio, presidente Terziario
                 Donna Confcommercio; Mauro Parolini, assessore economico
                 di Regione Lombardia; Cristina Tajani, assessore
                 attivitá produttive del Comune di Milano. Unione
                 Confcommercio, Corso Venezia 47

  Milano   10h30 Digital Luxury Experience 2017. Presso Nhow Hotel, Via
                 Tortona 35

  Torino   10h30 Evento di Banor SIM dal titolo 'Creare valore nel
                 tempo'. Presso il Teatro Carignano

  Cagliari 10h30 Conferenza stampa di presentazione del network estivo
                 Mistral Air. Presso il Business Centre del terminal
                 passeggeri, Aeroporto di Cagliari

  Milano   11h00 Presentazione del Nuovo Orario Estivo di Trenitalia.
                 Presso la sala Reale, Stazione Centrale di Milano

  Milano   11h00 Conferenza stampa dal titolo 'Anuga 2017: tra cibo e
                 salute. Si rafforza nella manifestazione di Colonia la
                 presenza del 'Made in Italy'. Caffè Trussardi, Piazza
                 della Scala 5

  Bologna  11h00 BolognaFiere, visita presso Autopomotec - 27^ Biennale
                 Internazionale delle Attrezzature e dell'Aftermarket
                 Automobilistico (Vincenzo Boccia, Presidente
                 Confindustria) 

  Roma     11h45 Forum P.A. L'innovazione digitale del fisco.
                 L'amministrazione finanziaria alla prova della
                 semplificazione e dell'innovazione. Interviene il
                 Ministro dell'Economia e delle Finanze Piercarlo Padoan.
                 ('La Nuvolá Viale Asia 21)

  Milano   12h00 Conferenza stampa del Seminario Permanente Luigi
                 Veronelli per la presentazione dell'iniziativa dal
                 titolo 'Area Musica Estate'. Presso Palazzo Marino

  Milano   12h00 Conferenza stampa 'i bagni misteriosi di Cersaie'.
                 Presso Bagni Misteriosi, via Carlo Botta 18

  Roma     15h00 Forum P.A. Le politiche di coesione per lo sviluppo equo
                 e sostenibile con Claudio De Vincenti, Ministro per la
                 Coesione territoriale e il Mezzogiorno. alle 15h00 Le
                 politiche europee per lo sviluppo sostenibile. Un'ora
                 con... Sandro Gozi, Sottosegretario di Stato alla
                 Presidenza del Consiglio dei Ministri, con delega agli
                 Affari Europei ('La Nuvolá Viale Asia 21)

  Roma     17h00 Presentazione dell'eBook 'Per il benessere delle persone
                 un nuovo welfare aziendale'. Con Marco Leonardi -
                 Consigliere economico Presidenza del Consiglio dei
                 Ministri; Andrea Keller - AD di Edenred Italia. Conclude
                 Giuliano Poletti  Ministro del Lavoro e delle Politiche
                 Sociali (Via dè Burrò, 147)

  Milano   18h30 Quinto Aperitivo Finanziario di Banca del Fucino
                 'Società Benefit: nuovo rapporto tra attività economica
                 e utilità sociale'. Via Monte di Pietà 24

  ECONOMIA INTERNAZIONALE
  --





  Venerdì 26 maggio
  FINANZA
  --

  CDA
  --

  ASSEMBLEE
  --

  ECONOMIA POLITICA
  Taormina       Vertice G7 a Taormina. Termina domani

  Trieste  09h00 Evento FeBAF dal titolo 'Banking, Insurance and
                 Financial Services in South Eastern Europe'. Conference
                 Hall, MIB Trieste School of Management, Largo Caduti di
                 Nassiriya 1

  Milano   10h00 Unieuro evento AHEAD - incontro con i propri fornitori
                 durante il quale l'azienda farà il punto sulle strategie
                 per il prossimo futuro. SuperStudio Più, via Tortona 27

  Ancona   10h00 Palaindoor, Via Montagnola 72, IV Edizione Marketplace
                 Day(Alberto baban, Vice Presidente di Confindustria e
                 Presidente P.I. di Confindustria)

  Cagliari 11h30 Conferenza stampa per presentare la Nuova Cittadella
                 Finanziaria. Razionalizzazione, Riqualificazione e
                 Valorizzazione degli ex Magazzini Aeronautica di via
                 Simeto che ospiteranno tutti gli Uffici dell'Agenzia
                 delle Entrate. Intervengono Roberto Reggi, Direttore
                 dell'Agenzia del Demanio; Rossella Orlandi, Direttore
                 dell'Agenzia delle Entrate; Vittorio Rapisarda,
                 Provveditore alle Opere Pubbliche del MIT.

  Milano   15h30 Nell'ambito del 15° Congresso Internazionale Societá
                 Oftalmologica Italiana consegna del Premio Cottino
                 AppliCo. Presso Mico, Sala Rossa, Via Gattametala 5

  Treviso  16h30 Auditorium Sant'Artemio, Via Cal di Breda 116, Treviso
                 Innovation Day - Zona Industriale, roadshow Piccola
                 Industria Confindustria e Intesa Sanpaolo 'Progettare il
                 futuro - Accelerazione, trasformazione digitale,
                 competitività'(Alberto Baban, Vice Presidente di
                 Confindustria e Presidente P.I. di Confindustria) 

  Milano   17h00 Incontro Istituto Bruno Leoni 'Land Assembly without
                 Eminent Domain. Laboratory Experiments of Two Tax
                 Mechanisms'. Piazza Castello, 23

  Magrè(Bz)18h30 VIN-o-TON. Presso Tenuta Alois Lageder

  ECONOMIA INTERNAZIONALE
  --

red/ds

(fine)

MF-DJ NEWS
2219:31 mag 2017
 
19:3022-05-2017
Mercati: i dati macro italiani ed esteri di domani
   MILANO (MF-DJ)--Questi i dati macro-economici attesi domani sulla base
delle indicazioni della Direzione Centrale Studi e Ricerche di Intesa
Sanpaolo:

  MARTEDI' 23 maggio
  *GIAPPONE
    02h30 - Pmi manifatturiero maggio preliminare
           (precedente:
52,7 punti)
  *GERMANIA
    08h00 - Pil 1* trim. 2* lettura
           
(precedente: +0,6% t/t, +1,7% a/a;
            precedente: +0,6% t/t, +1,7% a/a;
            consenso:
+0,6% t/t; +1,7% a/a)
  *FRANCIA
    08h45 - fiducia imprese maggio
           
(precedente: 108;
             previsione: 109;
             consenso: 109)
    09h00 - Pmi
manifatturiero maggio preliminare
           (precedente: 55,1 punti;
            previsione: 55,6
punti
            consenso: 55,4 punti)
          - Pmi servizi maggio preliminare
          
(precedente: 56,7 punti;
            previsione: 56,3 punti;
            consenso: 56,7
punti)
  *GERMANIA
   09h30 - Pmi manifatturiero maggio preliminare
          
(precedente: 58,2 punti;
            previsione: 57,6 punti;
            consenso: 58 punti)
 
- Pmi servizi maggio preliminare
           (precedente: 55,4 punti;
            previsione: 55,7
punti;
            consenso: 55,5 punti)
   10h00 - indice Ifo maggio
           (precedente:
112,9 punti;
            previsione: 113,2 punti;
            consenso: 113 punti)
*EUROZONA
    10h00 - Pmi composito maggio preliminare
           (precedente: 56,8 punti;
   
previsione: 56,6 punti;
            consenso: 56,6 punti)
         -  Pmi manifatturiero maggio
preliminare
           (precedente: 56,7 punti;
            previsione: 56,5 punti;
          
consenso: 56,6 punti)
         -  Pmi servizi maggio preliminare
           (precedente: 56,4
punti;
            previsione: 56,3 punti;
            consenso: 56,4 punti)
  
*USA
   14h55 - indice settimanale Redbook 3* settimana maggio
           (precedente: -1,1%
m/m, +1,8% a/a)
   15h45 - Pmi manifatturiero maggio preliminare
           (precedente: 52,8
punti)
         - Pmi servizi aprile preliminare
           (precedente: 53,1 punti)
   16h00
- vendite nuove case aprile
           (precedente: +5,8% a 621.000 unitá;
            previsione:
590.000 unitá;
            consenso: 611.000 unitá)
  *Alle 00h45 è atteso il discorso di Kashkari
(Fed)
  *Alle 01h30 è atteso il discorso di Brainard (Fed) sulle prospettive
economiche
  *Alle 03h10 è atteso il discorso di Evans (Fed)
  *Alle 09h00 è attesa la riunione dell'Ecofin
  *Alle 11h30 la Bce comunica l'ammontare di acquisti di Mro
  *Alle 15h00 è attesa la pubblicazione del bilancio consolidato
dell'Eurozona
  *Alle 15h00 è atteso il discorso di Kashkari (Fed)
  *Alle 17h00 è atteso il discorso di Coeurè (Bce)
  *Alle 21h15 è atteso il discorso di Kashkari (Fed)
  *Alle 23h00 è atteso il discorso di Harker (Fed) sulle prospettive
economiche

rsl
orsola.randi@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
2219:30 mag 2017
 
19:3022-05-2017
Mercati: i dati macro italiani ed esteri della settimana
   MILANO (MF-DJ)--Questi i dati macro-economici attesi per la settimana
sulla base delle indicazioni della Direzione Centrale Studi e Ricerche di
Intesa Sanpaolo:


  MERCOLEDI' 24 maggio

  *GERMANIA
   08h00 - indice fiducia consumatori giugno
           (precedente: 10,2
punti;
            consenso: 10,2 punti)
  *ITALIA
   11h00 - bilancia commerciale
(non Ue) aprile
           (precedente: +4,14 mld euro)
  *USA
   13h00 - indice
settimanale richieste mutui
           (precedente: -4,1% a 398,8 punti)
   16h00 - vendite
case esistenti aprile
           (precedente: 5,71 mln unitá;
            previsione: 5,65 mln
unitá;
            consenso: 5,68 mln unitá)
   16h30 - scorte settimanali
petrolio
          (precedente: -1,753 mln barili a 520,772 mln)
*Alle 02h00 è atteso il discorso di Kuroda (BoJ) *Alle 10h30 è atteso il discorso di Praet (Bce) *Alle 14h45 è atteso il discorso di Draghi (Bce) *Alle 16h00 è attesa la decisione sui tassi della Banca centrale canadese *Alle 20h00 è atteso è attesa la pubblicazione dei verbali della riunione del Fomc del 2-3 maggio GIOVEDI' 25 maggio
  *SPAGNA
   09h00 - Pil 1* trimestre finale
           (precedente: +0,8% t/t;
         
previsione: +0,8% t/t;
            consenso: +0,8% t/t)
  *ITALIA
   10h00 -
fatturato industriale marzo
           (precedente: +2% m/m, +4,60% a/a)
         - ordini all'industria
febbraio
           (precedente: +5,30% m/m, +7,8% a/a)
  *GRAN BRETAGNA
  10h30 -
Pil 1* trimestre 2* lettura
           (precedente: +0,7% t/t, +2% a/a;
            preliminare: +0,3%
t/t, +2,1% a/a;
            previsione: +0,3% t/t;
            consenso: +0,3%
t/t)
  *USA
   14h30 - richieste settimanali sussidi disoccupazione
          
(precedente: -4.000 a 232.000 unitá)
   16h30 - scorte settimanali gas naturale
           (precedente:
+68 mld piedi cubi a 2.369 mld)
*Alle 00h00 è atteso il discorso di Kaplan (Fed) *Alle 00h00 è atteso il discorso di Kashkari (Fed) *Alle 16h00 è atteso il discorso di Brainard (Fed) su economia globale *Alle 16h00 è atteso l'incontro Nato. Partecipa anche Trump *Alle 19h00 è atteso il discorso di Constancio (Bce) *In giornata è attesa la riunione dell'Opec su accordo taglio alla produzione *E' attesa la decisione sui tassi della Banca centrale del Sudafrica VENERDI' 26 maggio
  *GIAPPONE
   01h30 - inflazione aprile
           (precedente: +0,2% a/a)
  
- inflazione core marzo
           (precedente: +0,2% a/a;
            consenso: +0,4%
a/a)
  *ITALIA
   10h00 - indice fiducia imprese maggio
           (precedente:
107,9 punti;
            previsione: 108,1 punti;
            consenso: 108 punti)
         -
indice fiducia consumatori maggio
           (precedente: 107,7 punti;
            previsione: 108
punti)
  *USA
   14h30 - Pil 1* lett. 1* trim.
           (precedente: +2,1%
t/t;
            preliminare: +0,7% t/t;
            previsione: +0,8% t/t;
           
consenso: +0,8% t/t)
        -  ordini beni durevoli aprile preliminari
           (precedente: +0,9%
m/m;
            consenso: -1,0% m/m)
        -  ordini beni durevoli ex trasporti aprile
preliminari
           (precedente: -0,2% m/m;
            consenso: +0,2% m/m)
 
16h30 -  indice fiducia famiglie U.Michigan maggio finale
           (precedente: 97 punti;
           
preliminare: 97,7 punti;
            previsione: 97,5 punti;
            consenso: 97,7 punti)
*In giornata è atteso l'inizio del G7 a Taormina (26-27 maggio). Partecipa Coeurè *Alle 00h00 è atteso il discorso di Kaplan (Fed) *Alle 04h00 è atteso il discorso di Bullard (Fed) su economia e politica monetaria rsl orsola.randi@mfdowjones.it (fine) MF-DJ NEWS 2219:30 mag 2017
18:4122-05-2017
Wall Street: sale con petrolio in attesa Opec e minute Fomc
   MILANO (MF-DJ)--Wall Street continua a trattare in leggero rialzo con il focus degli investitori che si
sta spostando sulla riunione dell'Opec di questa settimana.

Il Dow Jones sale dello 0,47%, l'S&P 500 dello 0,5% e il Nasdaq Composite dello 0,71%. Bene anche i prezzi del greggio
che avanzano dello 0,7% circa.

"La decisione che emergera' dalla riunione del 25 maggio sara' il mover principale di breve periodo", affermano gli
strategist di Mps Capital Services, puntualizzando che "il mercato e' posizionato per un'estensione del taglio al primo
trimestre 2018, ma non per un incremento. Nel caso avvenisse quest'ultima ipotesi, le quotazioni potrebbero portarsi in
prossimita' della fascia alta del trading range normale previsto per il 2017 (50-60 usd). Qualora invece arrivasse solo
l'estensione come da attese, ci potrebbe essere un temporaneo sell on news, con le quotazioni comunque frenate al ribasso da
timori di possibili ulteriori interventi Opec".

Lo scenario peggiore per i prezzi del petrolio, concludono gli esperti, "sarebbe quello di nessun accordo, eventualita' che
il mercato per adesso non sta scontando e che potrebbe spingere i prezzi anche sotto i 45 usd".

L'Iraq potrebbero pero' diventare un ostacolo potenziale per l'Opec che intende estendere l'accordo sul taglio della
produzione di greggio, raggiunto lo scorso anno, non solo a tutto il 2017 ma anche ai primi mesi del 2018.

Il problema, secondo funzionari dell'Organizzazione, e' che Baghdad vuole un'estensione di soli sei mesi, mentre Arabia
Saudita, Russia, Kuwait e Venezuela hanno dichiarato di essere a favore di un allungamento di nove mesi.

Pertanto il ministro dell'Energia di Riad, Khalid al-Falih, stamattina e' volato direttamente in Iraq per cercare di
convincere il Governo di Baghdad.

"Tutti i produttori sono d'accordo sull'idea dell'estensione ma la durata verra' decisa durante il meeting", ha precisato il
segretario generale dell'Opec Mohammed Barkindo.

L'attenzione del mercato e' rivolta poi anche alle minute dell'ultima riunione del Fomc che verranno pubblicate mercoledi' e
che potrebbero fornire indicazioni su quando la Federal Reserve iniziera' a ridurre il suo bilancio. Per quanto riguarda poi
i rialzi dei tassi di interesse, la probabilita' di un aumento del costo del denaro nella riunione di giugno e' ora al 78,5%
secondo quando emerge dai future sui Fed Fund.

Nel frattempo, sul fronte macroeconomico, l'indice Cfnai, che misura l'andamento dell'attivita' economica nel distretto
della Fed di Chicago, si e' attestato a +0,49 punti nel mese di aprile dai +0,07 di marzo. La media mobile a 3 mesi e' a
+0,23 punti da quota zero del mese precedente.

Sul valutario il cambio euro/usd tratta sopra 1,12 a 1,1232 con massimo a 1,1263, mentre sull'obbligazionario il rendimento
del Treasury biennale e' all'1,283% e quello del decennale al 2,247%.

alb/mym
alberto.chimenti@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
2218:41 mag 2017
 
17:4922-05-2017
BORSA: commento di chiusura
   MILANO (MF-DJ)--Seduta caratterizzata dallo stacco cedole a piazza Affari.

Il principale indice milanese, vittima appunto dei dividendi (che hanno pesato per l'1,54%) ha lasciato sul terreno l'1,15%.
Al netto dello stacco, quindi, la variazione del nostro indice sarebbe positiva. Segno più anche per il Ftse 100 (+0,34%)
mentre perdono terreno il Dax (-0,15%) e il Cac 40 (-0,03%).

Sul fronte macro da segnalare che l'indice Cfnai, che misura l'andamento dell'attivitá economica nel distretto della Fed di
Chicago, si è attestato a +0,49 punti nel mese di aprile dai +0,07 di marzo.

  La media mobile a 3 mesi è a +0,23 punti da quota zero del mese
precedente.

A piazza Affari diverse appunto le societá che hanno staccato la cedola. Tra queste Generali Ass. (-3,37%), Bper (-1,32%),
Unipol (-1,69%) Intesa Sanpaolo (-4,14%), B.Unicem (-0,86%), Campari (-1,23%), Snam (-4,24%), Atlantia (-2,04%), S.Ferragamo
(-1,37%), Luxottica (-1,47%) Tenaris (-0,83%), Azimut H. (-4,22%), Moncler (-0,32%) e Italgas (-2,73%).

Stabile invece Recordati (-0,22%) dopo la notizia dell'acquisizione da Astrazeneca dei diritti europei dei prodotti a base
di metoprololo.

  In evidenza Saipem (+1,95%) nel giorno del raggruppamento delle
azioni. Bene anche B.Mediolanum (+2,1%) e Mediobanca (+0,72%).

Tra le altre blue chip in salita pure Enel (+1,15%) su cui Deutsche Bank ha alzato il target price a 4,7 euro per azione da
4,2 euro (hold invariato). Piatta Eni (-0,13%).

fus

(fine)


MF-DJ NEWS
2217:49 mag 2017
 
17:0022-05-2017
WALL STREET: sale con petrolio in attesa Opec e minute Fomc
   MILANO (MF-DJ)--Wall Street continua a trattare in leggero rialzo con il focus degli investitori che si
sta spostando sulla riunione dell'Opec di questa settimana.

Il Dow Jones sale dello 0,3%, l'S&P 500 dello 0,22% e il Nasdaq Composite dello 0,44%. Bene anche i prezzi del greggio
che avanzano dell'1% circa.

"La decisione che emergerá dalla riunione del 25 maggio sará il mover principale di breve periodo", affermano gli strategist
di Mps Capital Services, puntualizzando che "il mercato è posizionato per un'estensione del taglio al primo trimestre 2018,
ma non per un incremento. Nel caso avvenisse quest'ultima ipotesi, le quotazioni potrebbero portarsi in prossimitá della
fascia alta del trading range normale previsto per il 2017 (50-60 usd). Qualora invece arrivasse solo l'estensione come da
attese, ci potrebbe essere un temporaneo sell on news, con le quotazioni comunque frenate al ribasso da timori di possibili
ulteriori interventi Opec".

Lo scenario peggiore per i prezzi del petrolio, concludono gli esperti, "sarebbe quello di nessun accordo, eventualitá che
il mercato per adesso non sta scontando e che potrebbe spingere i prezzi anche sotto i 45 usd".

L'Iraq potrebbero però diventare un ostacolo potenziale per l'Opec che intende estendere l'accordo sul taglio della
produzione di greggio, raggiunto lo scorso anno, non solo a tutto il 2017 ma anche ai primi mesi del 2018.

Il problema, secondo funzionari dell'Organizzazione, è che Baghdad vuole un'estensione di soli sei mesi, mentre Arabia
Saudita, Russia, Kuwait e Venezuela hanno dichiarato di essere a favore di un allungamento di nove mesi.

Pertanto il ministro dell'Energia di Riad, Khalid al-Falih, stamattina è volato direttamente in Iraq per cercare di
convincere il Governo di Baghdad.

"Tutti i produttori sono d'accordo sull'idea dell'estensione ma la durata verrá decisa durante il meeting", ha precisato il
segretario generale dell'Opec Mohammed Barkindo.

L'attenzione del mercato è rivolta poi anche alle minute dell'ultima riunione del Fomc che verranno pubblicate mercoledì e
che potrebbero fornire indicazioni su quando la Federal Reserve inizierá a ridurre il suo bilancio. Per quanto riguarda poi
i rialzi dei tassi di interesse, la probabilitá di un aumento del costo del denaro nella riunione di giugno è ora al 78,5%
secondo quando emerge dai future sui Fed Fund.

Nel frattempo, sul fronte macroeconomico, l'indice Cfnai, che misura l'andamento dell'attivitá economica nel distretto della
Fed di Chicago, si è attestato a +0,49 punti nel mese di aprile dai +0,07 di marzo. La media mobile a 3 mesi è a +0,23 punti
da quota zero del mese precedente.

Sul valutario il cambio euro/usd tratta sopra 1,12 a 1,1251 con massimo a 1,1263, mentre sull'obbligazionario il rendimento
del Treasury biennale è all'1,291% e quello del decennale al 2,243%.

alb
alberto.chimenti@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
2217:00 mag 2017
 
15:5522-05-2017
Wall Street: in rialzo con petrolio in attesa Opec e minute Fomc
   MILANO (MF-DJ)--Wall Street ha aperto in leggero rialzo con il focus degli investitori che si sta
spostando dalla vicende politiche legate all'amministrazione Trump alla riunione dell'Opec di questa settimana.

Il Dow Jones sale dello 0,34%, l'S&P 500 dello 0,29% e il Nasdaq Composite dello 0,33%. Bene anche i prezzi del greggio
che avanzano dello 0,5% circa. 

"La decisione che emergerá dalla riunione del 25 maggio sará il mover principale di breve periodo", affermano gli strategist
di Mps Capital Services, puntualizzando che "il mercato è posizionato per un'estensione del taglio al primo trimestre 2018,
ma non per un incremento. Nel caso avvenisse quest'ultima ipotesi, le quotazioni potrebbero portarsi in prossimitá della
fascia alta del trading range normale previsto per il 2017 (50-60 usd). Qualora invece arrivasse solo l'estensione come da
attese, ci potrebbe essere un temporaneo sell on news, con le quotazioni comunque frenate al ribasso da timori di possibili
ulteriori interventi Opec".

Lo scenario peggiore per i prezzi del petrolio, concludono gli esperti, "sarebbe quello di nessun accordo, eventualitá che
il mercato per adesso non sta scontando e che potrebbe spingere i prezzi anche sotto i 45 usd".

L'Iraq potrebbero però diventare un ostacolo potenziale per l'Opec che intende estendere l'accordo sul taglio della
produzione di greggio, raggiunto lo scorso anno, non solo a tutto il 2017 ma anche ai primi mesi del 2018.

Il problema, secondo funzionari dell'Organizzazione, è che Baghdad vuole un'estensione di soli sei mesi, mentre Arabia
Saudita, Russia, Kuwait e Venezuela hanno dichiarato di essere a favore di un allungamento di nove mesi.

Pertanto il ministro dell'Energia di Riad, Khalid al-Falih, stamattina è volato direttamente in Iraq per cercare di
convincere il Governo di Baghdad.

"Tutti i produttori sono d'accordo sull'idea dell'estensione ma la durata verrá decisa durante il meeting", ha precisato il
segretario generale dell'Opec Mohammed Barkindo.

L'attenzione del mercato è rivolta poi anche alle minute dell'ultima riunione del Fomc che verranno pubblicate mercoledì e
che potrebbero fornire indicazioni su quando la Federal Reserve inizierá a ridurre il suo bilancio. Per quanto riguarda poi
i rialzi dei tassi di interesse, la probabilitá di un aumento del costo del denaro nella riunione di giugno è ora al 78,5%
secondo quando emerge dai future sui Fed Fund.

Nel frattempo, sul fronte macroeconomico, l'indice Cfnai, che misura l'andamento dell'attivitá economica nel distretto della
Fed di Chicago, si è attestato a +0,49 punti nel mese di aprile dai +0,07 di marzo. La media mobile a 3 mesi è a +0,23 punti
da quota zero del mese precedente.

Sul valutario il cambio euro/usd tratta sopra 1,12 a 1,1246 con massimo a 1,1250, mentre sull'obbligazionario il rendimento
del Treasury biennale è all'1,283% e quello del decennale al 2,25%.

alb
alberto.chimenti@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
2215:55 mag 2017
 
15:1122-05-2017
STORIE DI BORSA: Ovs, solide prospettive di crescita (esperti)
   MILANO (MF-DJ)--Ovs in evidenza sul listino milanese. L'azione sale dell'1,75% a 6,39 euro, sostenuta
dalle indicazioni positive dell'a.d. Stefano Beraldo e dai giudizi favorevoli degli analisti.

Equita Sim, che sul titolo conferma la raccomandazione buy e il prezzo obiettivo a 7,6 euro, cita appunto le parole di
Beraldo, che "ha ribadito le diverse opportunitá di crescita che il gruppo cercherá di sfruttare nei prossimi anni, sia in
Italia che all`estero". 

"In Italia, alle nuove aperture si aggiungono le nuove categorie merceologiche per migliorare anche contributo del mix e
portare la quota di mercato tra l`8% e il 10% in pochi anni. La societá sta anche pensando di incrementare l`offerta con una
linea di fascia piú alta, così come giá sperimentato da altri, come Zara. Da settembre poi saranno piú marcati i contributi
da Charles Voegele, rendendo piú visibili le opportunitá di espansione all`estero. Interessante anche il focus sull`on-line,
piú utile forse all`estero che in Italia", aggiunge Equita. 

Gli esperti sottolineano come tali indicazioni confermino "quanto mostrato con l`Investor Day del 20 aprile: l`inizio del
2017 è stato piú positivo delle attese con una crescita organica tornata positiva; nuove e interessanti iniziative
commerciali dovrebbero sostenere un miglioramento della densitá delle vendite; l'Ebitda è atteso continuare il suo trend
positivo; i 'pilot store' di Charles Voegele stanno registrando performance migliori delle attese; Ovs è pronta per
aumentare in maniera consistente il business al di fuori dei confini domestici (sia con negozi fisici che con piattaforme
online)".

Banca Imi, da parte sua, conferma la visione positiva su Ovs, con rating buy e Tp di 6,6 euro, alla luce delle solide
prospettive di crescita legate allo spazio disponibile per consolidare il mercato italiano dell'abbigliamento e
all'integrazione con Charles Voegele. 

Allo stesso tempo, gli esperti non escludono che il fondo di private equity azionista di Ovs possa decidere di uscire
completamente dal capitale e cedere ad un investitore finanziario, facendo quindi scattare un'offerta obbligatoria.

pl/fus

(fine)


MF-DJ NEWS
2215:11 mag 2017
 
13:4222-05-2017
STORIE DI BORSA: Recordati, festeggia newsflow positivo
   MILANO (MF-DJ)--Newsflow positivo per Recordati, che festeggia in Borsa con un +1,09% a 36,24 euro. 

Due le notizie che stanno sostenendo l'azione a piazza Affari. In primo luogo, il Chmp (Committee for Medicinal Products for
Human Use) dell'Ema, l'Autoritá europea per i medicinali, ha dato parere positivo a Gedeon Richter per Reagila, la
cariprazina, un medicinale per il trattamento della schizofrenia negli adulti. 

Gedeon Richter dovrebbe ottenere dalla Commissione Europea l`autorizzazione alla commercializzazione in tutti i Paesi membri
entro 2 mesi. 

Nell`agosto 2016 Recordati aveva siglato una licenza esclusiva per Reagila per l`Europa occidentale, l'Algeria, la Tunisia e
la Turchia. 

Per Banca Akros, che su Recordati ha un rating accumulate e un prezzo obiettivo a 36,6 euro, la notizia è "molto positiva in
quanto conferma l'efficacia della guidance e la visibilitá del piano industriale presentato dal management" di Recordati "a
febbraio". La tempistica prevista per il lancio del prodotto, conclude Akros, "dovrebbe essere pienamente rispettata".

Seconda notizia positiva e' poi l'accordo per l'acquisizione da AstraZeneca dei diritti europei che riguardano i prodotti
Seloken/Seloken ZOK (metoprololo succinato) e la combinazione fissa Logimax (metoprololo succinato e felodipina).

Metoprololo succinato è un beta-bloccante per il controllo dell'ipertensione, per l'angina pectoris e l'insufficienza
cardiaca.

Banca Imi (rating add, prezzo obiettivo in revisione) ritiene che cio' rappresenti "un'accelerazione della strategia di
crescita esterna del gruppo" Recordati. Il prezzo pagato, pari a 270 mln euro, "è in linea con i multipli del settore",
aggiungono gli esperti.

pl
paola.longo@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
2213:42 mag 2017
 
12:5422-05-2017
BORSA: azionario Ue stabile, Milano in calo con stacco dividendi
   MILANO (MF-DJ)--L'azionario europeo resta poco mosso a meta' seduta, confermando il recente movimento di
consolidamento. Il Dax segna un -0,32%, il Ftse-100 un +0,31%.

A Milano il Ftse Mib cede l'1,03% a 21.344 punti, penalizzato dallo stacco cedola di varie societa', tra cui Azimut H.
(-3,85%), Atlantia (-1,6%), Generali Ass. (-3,77%) e Intesa Sanpaolo (-3,57%).

Geoffroy Goenen, di Candriam Investors Group, nota come "nelle ultime settimane le nubi politiche sul Vecchio Continente"
vadano "diradandosi, soprattutto in Francia dove si è affermato un Governo apertamente pro-europeo". Nel complesso, per
l'analista "l'Europa è oggi il mercato azionario più interessante".

A piazza Affari in luce Saipem (+2,56%), YNap (+2%) e Mediaset (+1,1%). Bene anche Autogrill, che sale dello 0,95% a 10,62
euro. Kepler Cheuvreux ha alzato il prezzo obiettivo sul titolo da 11 a 12 euro, confermando il giudizio buy. 

  Tra le mid cap si segnala Ovs (+2,23%), su cui Equita Sim ha ribadito la raccomandazione buy.

pl
paola.longo@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
2212:54 mag 2017
 
10:4922-05-2017
BORSA: equity Ue poco mosso, Milano paga stacco cedole
   MILANO (MF-DJ)--L'azionario europeo e' poco mosso in avvio di settimana. Il Ftse-100 sale dello 0,4%, il
Cac-40 dello 0,11%, il Dax dello 0,05%, mentre l'Ibex scende dello 0,42%.

Il Ftse Mib sottoperforma con un -0,95% a 21.363 punti, penalizzato dallo stacco cedole di numerose societa', tra cui
Generali Ass. (-2,84%) e Intesa Sanpaolo (-3,36%). 

"L'azionario europeo e' piuttosto contrastato, con gli investitori che cercano di guardare oltre le turbolenze politiche a
Washington per focalizzarsi sui fondamentali macro in Europa", afferma Lukman Otunuga, analista di FXTM Research. 

"Con i timori sulla Presidenza di Donald Trump che si stanno un po' allentando e un certo ottimismo ancora sulle sue
politiche pro-crescita, Wall Street" dovrebbe aprire un po' sopra la parita', aggiunge l'esperto. 

  A piazza Affari brilla Saipem, in progresso del 2,71% nel giorno del raggruppamento dei titoli. 

In calo invece Trevi Fin. (-3,07%); Kepler Cheuvreux ha tagliato il giudizio sul titolo da hold a reduce dopo la richiesta
di standstill del gruppo alle banche finanziatrici.

pl
paola.longo@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
2210:49 mag 2017
 
10:2822-05-2017
STORIE DI BORSA: Safe Bag +8%; entra a Varsavia e tocca massimi storici
   MILANO (MF-DJ)--Safe Bag, societá quotata su Aim Italia leader a livello mondiale nei servizi di
protezione e rintracciamento bagagli per i passeggeri aeroportuali, prosegue il rally a piazza Affari in scia alla vittoria
di nuovo contratto in un aeroporto estero.

La societá, infatti, ha appena annunciato di essersi aggiudicata una gara per la fornitura della propria offerta integrata
di servizi per i viaggiatori presso l'Aeroporto Internazionale di Varsavia (Warsaw Frederic Chopin Airport) con inizio delle
attivitá a partire dal prossimo 1* luglio e con durata a tempo indeterminato. 

Lo scalo di Varsavia, spiega la stessa azienda, è il piú importante della Polonia con circa 13 milioni di passeggeri
(cumulati) nel 2016, in forte crescita nel primo trimestre 2017 con +28,5% rispetto allo stesso trimestre del 2016.

Prosegue, quindi, il piano di espansione all'estero dell'azienda. Lo scorso 26 aprile, infatti, Safe Bag aveva annunciato
l'ingresso - per 5 anni - nell'aeroporto di Vancouver. 

Allo stesso tempo, complice anche il risanamento dei conti, e l'attesa per il nuovo piano industriale - che dovrebbe
prevedere una politica di dividendo -  il titolo è tornato sopra il prezzo di Ipo e continua ad aggiornare nuovi massimi
storici.

Safe Bag infatti ha debuttato su Aim il 12 settembre 2013 a un prezzo di 2,25 euro e ora sale del 7,99% a 3,218 euro dopo
aver toccato un massimo storico a 3,3 euro.

L'azienda lo scorso 16 maggio ha approvato i risultati al 31 marzo 2017 che hanno evidenziato un fatturato consolidato pari
a 6,3 mln, in crescita del 4% rispetto allo stesso periodo del 2016, e un Ebitda a 0,7 mln, in progresso dell'8% circa
rispetto al primo trimestre dell'anno scorso.

Infine, è previsto per la settimana compresa tra il 5 e il 9 giugno, il Cda per l'approvazione del Piano Industriale
2017-2020 e per la proposta di distribuzione di un dividendo straordinario.

fus
marco.fusi@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
2210:28 mag 2017
 
10:1622-05-2017
STORIE DI BORSA: Eni, conferma successo strategia upstream
   MILANO (MF-DJ)--Si conferma l'efficacia della strategia di Eni. Il gruppo ha avviato in due anni e mezzo,
dunque in anticipo di 3 mesi rispetto al piano di sviluppo e con un time-to-market record, la produzione dell'Integrated
Oil&Gas Development Project, nel blocco Offshore Cape Three Points Block (Octp), al largo del Ghana. 

Il progetto Octp, situato in acque profonde nel prolifico bacino del Tano, a circa 60 chilometri dalla costa della Western
Region, mette in produzione i campi di Sankofa Main, Sankofa East e Gye-Nyame, che comprendono complessivamente volumi per
oltre 770 mln di barili di olio equivalenti, di cui 500 mln di barili di olio in posto e 270 mln di barili equivalenti di
gas non-associato (circa 40 mld di metri cubi). Il progetto include lo sviluppo dei campi a gas, la cui produzione sará
dedicata interamente al mercato domestico.

La produzione avviene attraverso l'unitá galleggiante di produzione, stoccaggio e offloading (Fpso) 'John Agyekum Kufuor',
che produrrá fino a 85.000 barili di olio equivalente al giorno attraverso 18 pozzi sottomarini. Tramite un gasdotto
sottomarino di 63 chilometri il gas arriverá alle Onshore Receiving Facilities (Orf) di Sanzule, dove verrá raccolto,
compresso e trasmesso sulla rete nazionale con una fornitura di circa 180 mln di piedi cubi standard al giorno (mmscfd).

"Arrivare alla produzione dopo soli due anni e mezzo dall'approvazione del Piano di Sviluppo - ha commentato l'a.d. di Eni,
Claudio Descalzi - è un risultato straordinario e motivo di grande orgoglio. Certifica le nostre competenze e conoscenze
esplorative, la nostra visione nello sviluppo dei giacimenti e conferma l'efficacia del nostro nuovo modello operativo, con
un ruolo centrale di Eni nella gestione dei progetti finalizzato al miglioramento continuo del time to market. Un risultato
del quale siamo fieri anche perchè si inserisce perfettamente nella visione di sviluppo congiunto che abbiamo per l'Africa:
noi cresciamo se crescono i Paesi che ci ospitano. L'avvio di Octp fornirá gas al Ghana per oltre 15 anni, e l'energia
elettrica che ne deriverá potrá dare un impulso concreto allo sviluppo di questo Paese. Tutto questo è stato possibile anche
grazie al supporto delle autoritá ghanesi e dei nostri partner".

Il Blocco Octp è operato da Eni con una quota del 44,44%, mentre Vitol detiene 35,56% e Ghana National Petroleum Corporation
(Gnpc) il 20%. Eni è presente in Ghana dal 2009 tramite la controllata Eni Ghana, e con l'avvio della produzione dell'Octp
Integrated Oil&Gas Development Project diviene uno dei principali operatori nel Paese.

"Recentemente", nota Equita Sim, "Eni ha ottenuto una nuova licenza esplorativa, Cape Three Points Block 4, adiacente al
Blocco OCTP. Le sinergie con OCTP permetteranno di accelerare l`eventuale messa in produzione. La perforazione del primo
pozzo esplorativo è prevista nel 2018".

Nel complesso, secondo Equita "la strategia upstream di Eni continua a mostrarsi solida ed efficace. Come è stato per
Jangkrik (Indonesia) - annunciato solo la settimana scorsa - anche questo campo ha un time-to-market rapidissimo. Il campo
contribuirá al 2% della produzione complessiva upstream. Riteniamo che la notizia abbia risvolti marginalmente positivi per
il titolo". Su Eni il rating è buy, con prezzo obiettivo a 17 euro.

pl
paola.longo@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
2210:16 mag 2017
 
16:3222-05-2017
MARKET TALK: Arconic e Elliott si avvantaggiano con accordo
   MILANO (MF-DJ)--Arconic e Elliott hanno raggiunto un accordo dopo cinque mesi di braccio di ferro,
preparando il terreno per il rinnovo del board e la nomina di un nuovo ceo. Elliott si è assicurato il controllo di tre
posti in cda sui quattro cui puntava, mentre Arconic ne avrà tre sui cinque nel mirino. Inizialmente Arconic aveva accettato
di lasciare due posti in cda ad Elliott, ma in cambio di un accordo di standstill per due anni. L'hedge fund ha rispedito al
mittente la proposta e lo stesso ha fatto Arconic con l'idea di Elliott di avere un comitato operativo sul board. L'accordo
trovato oggi dà al fondo un posto in più in cda, senza standstill né comitato operativo. I candidati di Elliott entreranno a
far parte del comitato deputato alla ricerca del ceo, che sta valutando la figura di Larry Lawson.

red/Est/fco

(fine)


MF-DJ NEWS
2216:32 mag 2017
 
09:0222-05-2017
EUROBORSE: aperture di Francoforte, Londra, Parigi e Madrid
   MILANO (MF-DJ)--Questi i valori degli indici principali delle Borse di
Francoforte, Londra, Parigi e Madrid dopo i primi scambi:


  - Francoforte   Dax          12.667,21  punti  (+0,23%)
  - Londra        Ftse 100      7.496,52  punti  (+0,33%)
  - Parigi        Cac 40        5.332,18  punti  (+0,15%)
  - Madrid        Ibex-35      10.838,00  punti  (+0,02%)

rsl
orsola.randi@mfdowjones.it
(fine)

MF-DJ NEWS
2209:02 mag 2017
 
08:3422-05-2017
BORSE USA: seduta positiva a WS, scemano incertezze Trump
   MILANO (MF-DJ)--Dopo una settimana in cui le incertezze politiche sull'amministrazione Usa sono state al
centro della scena, Wall Street ha archiviato la seduta di venerdì in territorio positivo, con il Dow Jones in rialzo dello
0,69%, l'S&P 500 dello 0,68 e il Nasdaq Composite dello 0,47%. 

  Il petrolio è in rialzo dello 0,65% circa.

    Questi i titoli del Nasdaq piú attivi:
                                                   usd 
var%
Cisco Systems, Inc.                              31,21         -0,54
GlycoMimetics, Inc.           
12,76        +19,59
PowerShares QQQ Trust, Series 1                 137,84         +0,42
Apple Inc.     
153,06         +0,34
Microsoft Corporation                            67,69         -0,03
NVIDIA
Corporation                                 136         +2,31
Applied Materials, Inc.                         
44,08         +0,39
Micron Technology, Inc.                          27,82         +1,24
VelocityShares
Daily Inverse VIX Short Term ETN  73,67         +6,40
Intel Corporation                                35,40      
+0,51
  Questi i titoli del Nyse piú attivi:
                          
usd         var%
Bank of America Corporation                      23,05        +1,36
General Electric
Company                         28,05        +2,07
Ambev S.A.                                        5,66       
+2,91
Petroleo Brasileiro S.A.- Petrobras               8,96        +4,80
Itau Unibanco Banco Holding SA
10,88        +6,46
Chesapeake Energy Corporation                     5,78        +3,77
Ford Motor
Company                               10,87        +0,74
Banco Bradesco Sa                                 8,54   
+5,04
Freeport-McMoran, Inc.                           11,73        +3,90
Dynegy Inc.                   
9,12       +25,62
  rsl orsola.randi@mfdowjones.it (fine) MF-DJ NEWS 2208:34 mag 2017
08:1722-05-2017
BORSE UE: avvio atteso poco sopra la parita' per azionario
   MILANO (MF-DJ)--Le Borse europee sono viste poco sopra la parita' in avvio di seduta. 

  I future indicano per il Dax una partenza in rialzo di 4 punti e per il Ftse-100 di 22.

Sui mercati asiatici hanno prevalso i guadagni, ma, nota Michael McCarthy, analista di Cmc, "i timori sulla potenziale
instabilita' politica negli Usa e le conseguenti domande sull'applicazione dell'agenda di stimoli" dell'Amministrazione
Trump "potrebbero determinare un'inversione nel sentiment in qualsiasi momento".

red/est/pl

(fine)


MF-DJ NEWS
2208:17 mag 2017
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Banca Euromobiliare per rimanere sempre al passo con le novità.


Ogni mese sarai aggiornato sulle news più recenti, sugli eventi più esclusivi, sui convegni più importanti e su molto altro.

Prossimi eventi

Banca Euromobiliare è una realtà sempre in movimento. Scopri gli eventi organizzati o sponsorizzati per non perderti nessun avvenimento.

<maggio 2017>
lmmgvsd
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
  • keith haring medusa_hp
    culturale_w
    18
  • roma_hp
    culturale_w
    24
18 maggio 2017 - dalle 18:00
Keith Haring. About art
Evento culturale

L’esposizione riguarda ben 110 opere, molte delle quali di dimensioni...


> Vai all’evento

Palazzo Reale - Piazza del Duomo, 12 - 20121, Milano
24 maggio 2017 - dalle 17:45
Roma nascosta
Evento culturale

Un’esperienza speciale, l’emozione di accedere a luoghi altrimenti inaccessibili...


> Vai all’evento

Foro Romano - via dei Fori Imperiali - 00186, Roma
Credem, risultati consolidati primo trimestre 2017
12 maggio 2017

Utile netto +5,2% a/a,
prestiti +6,2% a/a...

Advisor nella cessione Dentalcoop
28 marzo 2017

Il gruppo olandese Curaeos,
tra i leader europei...

Credem, risultati preliminari consolidati 2016
09 febbraio 2017

Solidità (CET1 13,15%), redditività (ROE 5,4%)...

Scopri tutte
le ultime news
da Banca Euromobiliare

schermata 2017 04 05 alle 16.07.13
I piani individuali di risparmio
schermata 2017 03 09 alle 10.23.35
Il fattore politico sui mercati
schermata 2017 02 22 alle 11.10.58
Spread in rialzo

Il nostro
canale di
informazione
e notizie

Un canale multimediale dedicato alle notizie di Banca Euromobiliare.

Una raccolta video di eventi e novità raccontate da Banca Euromobiliare.

Consulenza Finanziaria Evoluta

Attività di ricerca, education finanziaria ed un servizio accurato offerto
dai migliori gestori della relazione
ed asset manager internazionali.

Servizio di Gestione Patrimoniale

Soluzioni d’investimento personalizzate
e di alta qualità. Costruite con una specifica attenzione al rapporto tra rischi e benefici.

TG Economia
Chiusura mista a Piazza Affari
Acquisti sul titolo Enel

Banca Euromobiliare è una
boutique finanziaria specializzata
nella gestione degli investimenti
e nell'advisory.

"Professionalità ed esperienza sono valori imprescindibili
del nostro modello di servizio.
Ricerchiamo l'eccellenza nella gestione dei patrimoni privati
e delle attività finanziarie per l'impresa."